Condizioni generali di vendita

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

 

Giustizia e destra

Giustizia e destra.

PREAMBOLO

Il sito è di proprietà del venditore:

RESIMARMO®Decopierre ITALIA SAS di BERTOLASO Mickaël,

la cui sede legale si trova al seguente indirizzo:

Viale Cassiodoro, 3 20145 Milano (MI),

e registrato PI / CF: 05.696.120,962 mila REA: MI -1.841.120.

il numero individuale codice fiscale del venditore:

R.E.A: MI-1841120

 

Le disposizioni che seguono hanno lo scopo di definire le condizioni di vendita su siti :

https://www.resimarmo.it, https://www.resimarmo.fr, https://www.resimarmo.eu, https://www.resimarmo.uk, https://www.resimarmo.de, https://www.resimarmo.com, https://www.resimarmo.be, https://www.resimarmo.es, https://www.resimarmo.lu, https://www.resimarmo.ch, https://www.resimarmo.at, https://www.resimarmo.pt.

I presenti Termini e Condizioni (di seguito “CG“) definiscono i diritti contrattuali e gli obblighi del venditore e il suo cliente in relazione alla vendita a distanza e prodotti elettronici e prodotti.

Il CG disciplinano esclusivamente il rapporto tra il fornitore e il cliente.

Il CG rappresentano tutti gli obblighi delle parti. Il cliente è ritenuto di accettare senza riserve, altrimenti l’ordine non sarà convalidato.

In caso di dubbio su una delle condizioni di vendita, le procedure in vigore nel settore di vendita della distanza da parte di società con sede in Francia e del Codice del Consumo applicare.

Il venditore si riserva il diritto di modificare le CG puntualmente. I cambiamenti saranno efficaci dal momento postato.

ARTICOLO 1. CATALOGO O NEGOZIO ONLINE

Attraverso il sito, il venditore fornisce al cliente un catalogo o un negozio online con esattamente i prodotti venduti senza le fotografie hanno un valore contrattuale.

I prodotti sono descritti e presentati con la massima precisione possibile. Tuttavia, errori o omissioni nella presentazione, la responsabilità del venditore saranno sostenuti come risultato.

I prodotti sono offerti in base alla disponibilità.

I prezzi e le tariffe per la vendita dei prodotti indicati nel catalogo o negozio online.

ARTICOLO 2. PREZZI

Il venditore si riserva il diritto di modificare i prezzi in qualsiasi momento, pubblicando on-line.

Solo applicare gli attuali tassi indicati al momento dell’ordine, a seconda della disponibilità del prodotto in quella data.

I prezzi sono espressi in euro (escluse IVA e imposte incluse) e non include le spese di spedizione, che sono a pagamento. Le spese di spedizione sono indicate prima della convalida dell’ordine da parte del cliente.

I prezzi includono le tasse applicabili alla data dell’ordine e qualsiasi modifica del tasso di queste tasse si rifletterà nel prezzo del catalogo prodotti o negozio online. Se uno o più tasse o contributi, in particolare ambientale, dovevano essere creati o modificati, come verso il basso, questo cambiamento si rifletterà nei prezzi di vendita dei prodotti.
L’importo totale dell’ordine (tasse incluse) e spese di spedizione incluse, viene mostrato prima della convalida finale dell’ordine.

Il pagamento dell’ordine sarà come è consuetudine nella vendita di e-commerce, il 30% dell’IVA su ordinazione (on-line) con uno dei mezzi proposti sul sito, il saldo alla consegna. Indica un pagamento supplementare in fase di studio.

ARTICOLO 3.

Ordine in linea

Ordine in linea.

Il cliente ha la possibilità di completare un ordine online, per mezzo di un modulo elettronico. Compilando il modulo on-line, il cliente accetta il prezzo e la descrizione dei prodotti.

Il cliente deve accettare facendo clic dove indicato, queste condizioni generali di vendita, in modo che l’ordine viene convalidato.

Il cliente deve fornire un indirizzo email e un indirizzo di spedizione valido e riconosce questi termini e condizioni di vendita qualsiasi scambio con il venditore può agire attraverso questo indirizzo.

Il cliente sceglierà il metodo di spedizione e convalidare il metodo di pagamento.

Il venditore si riserva il diritto di bloccare l’ordine del cliente in caso di mancato pagamento di un indirizzo sbagliato o altro problema sul conto del cliente e fino alla risoluzione.

ARTICOLO 4. CONFERMA E PAGAMENTO ORDINE

Si tratta di un ordine con obbligo di pagamento, il che significa dell’ordine implica il pagamento di un cliente.

4.1 PAGAMENTO

Il client effettua il primo pagamento del 30% della tassa dell’ordine e il saldo al momento della convalida finale dell’ordine. Il pagamento finale sarà effettuato prima della partenza del camion per la consegna, specificando il numero di carta di credito.

In caso di controversia o di utilizzo fraudolento della carta senza l’uso fisica della scheda (utilizzando il numero della carta), chiunque può contestare entro 70 giorni dalla data della transazione trasmettendo denuncia come segue:

Per e-mail 09: 00h alle 12: 00h e 15: 00h alle 18:00 al seguente indirizzo:

servizi.commerciali@resimarmo.com

Qualsiasi controversia non fatto nelle regole di cui sopra ed il tempo non sarà presa in considerazione e rilasciare il venditore dalla responsabilità.

Il venditore ha implementato una procedura di controllo di ordine e metodi di pagamento ragionevolmente progettati per garantire un utilizzo non autorizzato di un mezzo di pagamento, tra cui chiedere i dati identificativi del cliente.

In caso di rifiuto di autorizzare il pagamento con carta di credito da parte degli organismi accreditati o in caso di mancato pagamento, il venditore si riserva il diritto di sospendere o annullare l’ordine e la sua consegna.

Il venditore si riserva il diritto di rifiutare un ordine da un acquirente che non ha completamente pagato o un ordine precedente o con il quale una controversia di pagamento è in corso.

4.2 CONFERMA

Una volta ricevuta la convalida di acquisto e di pagamento da parte del cliente, il venditore trasmette a quest’ultima, l’indirizzo e-mail che ha specificato, conferma di ricezione dell’ordine e una copia del contratto da stampare.

Il venditore è tenuto ad inviare una fattura al cliente al momento della consegna.

Il cliente può richiedere l’invio della fattura ad un altro indirizzo di consegna inviando una richiesta in tal senso al servizio clienti (vedi le informazioni di contatto qui di seguito) prima della consegna.

In caso di indisponibilità di un prodotto, il venditore non mancherà di tenere il cliente informato via e-mail il più presto possibile annullare l’ordine di questo prodotto e, se necessario, di rimborsare il relativo prezzo, il resto dell’ordine rimanente fermo e finale.

Il cliente può esercitare il diritto di recesso entro 14 giorni dal momento in cui le informazioni sul indisponibilità del prodotto è stato inviato a lui.

Per domande relative alla situazione di un ordine, il cliente può contattare il servizio clienti al seguente:

Per e-mail 09: 00h alle 12: 00h e 15: 00h alle 18:00 al seguente indirizzo:

servizi.commerciali@resimarmo.com

ARTICOLO 5. FIRMA ELETTRONICA

Conformità con le disposizioni della legge n 2000-230 del 13 marzo 2000, la fornitura on-line del numero di carta di credito dell’acquirente e la validazione finale dell’ordine come prova del consenso del cliente per l’esecutività di importi dovuti a titolo dell’ordine, firma ed esprimere l’accettazione di tutte le operazioni.

ARTICOLO 6. PROVA DELLA TRANSAZIONE

Comunicazioni, ordini e pagamenti tra il cliente e il venditore sarà dimostrato attraverso i record memorizzati nei sistemi informatici del venditore in condizioni di sicurezza ragionevoli. Gli ordini di acquisto e fatture sono archiviati su un affidabile e durevole considerato, in particolare come mezzo di prova.

ARTICOLO 7. PAGAMENTO

Tutte le forme di pagamento a disposizione del cliente sono elencati sul sito del venditore. Il cliente garantisce il venditore che ha le autorizzazioni necessarie per utilizzare il metodo di pagamento scelto da lui, al momento dell’ordine.

ARTICOLO 8. SPEDIZIONE

La consegna viene effettuata dopo la conferma del pagamento da parte dell’organizzazione Venditore bancaria.

I prodotti sono consegnati all’indirizzo indicato dal cliente sul modulo d’ordine vale on-line, il cliente prima di assicurare la sua accuratezza.

Ogni pacco restituiti al venditore a causa di un indirizzo di spedizione errato o incompleto verrà restituito a spese del cliente.

Salvo casi di forza maggiore, la consegna avviene, a seconda della modalità selezionata dal cliente, le seguenti scadenze:

  • consegna di 6 a 8 giorni a seconda del chilometraggio.
  • 2 o 3 giorni per la consegna espressa (Con apprezzamento)
  • 24 consegna premio (Con apprezzamento)

Una disposizione in deposito, è attualmente in fase di studio.

8.1 CONSEGNA IN RITARDO E RISOLUZIONE

In caso di ritardo nella consegna, il venditore informerà il cliente, che può recedere dal contratto e chiedere il rimborso entro 14 giorni dalla notifica.

Il rimborso totale delle spese di prodotti e la consegna, o reindirizzato se necessario, viene quindi effettuata.
Risoluzione del contratto deve essere indirizzata come segue:

Per e-mail 09: 00h alle 12: 00h e 15: 00h alle 18:00 al seguente indirizzo:

servizi.commerciali@resimarmo.com

Qualsiasi denuncia non apportate dalle norme di cui sopra ed il tempo sarà preso in considerazione e rilasciare il venditore da qualsiasi client vis-à-vis.

8.2 CONTROLLO DEL COMANDO (Condizioni generali di Vendita)

Se al momento della consegna, l’imballo originale è danneggiato, strappato, aperto, quindi il cliente deve verificare lo stato dei prodotti. Se fossero stati danneggiati, l’acquirente deve imperativamente rifiutare il pacco e nota una riserva sulla consegna.

Il cliente deve indicare sul buono di consegna, e in forma manoscritta, ogni anomalia che riguarda la consegna.
verifica del prodotto è considerato come effettuato una volta al cliente, o una persona da essa autorizzato, ha firmato la bolla di consegna.

Il cliente dovrà, se necessario, informare il venditore delle sue riserve nel modo seguente:

Per e-mail 09: 00h alle 12: 00h e 15: 00h alle 18:00 al seguente indirizzo:

servizi.commerciali@resimarmo.com

Ogni riserva non fatto nelle regole di cui sopra ed il tempo sarà preso in considerazione e rilasciare il venditore da qualsiasi client vis-à-vis.
Al ricevimento della richiesta, il venditore assegnerà un numero di scambio del prodotto (s) in questione (s) e comunicare via e-mail al cliente.

8.3 CONSEGNA ERRORE  !

In caso di errore di consegna e / o non conformità dei prodotti in relazione alle iscrizioni sul modulo d’ordine, il cliente sceglie di rivendicare dal venditore lo stesso giorno della consegna o al più tardi il giorno lavorativo successivo consegna.

Il reclamo sarà effettuato come segue:

Per e-mail 09: 00h alle 12: 00h e 15: 00h alle 18:00 al seguente indirizzo:

servizi.commerciali@resimarmo.com

Qualsiasi reclamo non fatto nelle regole di cui sopra ed il tempo sarà preso in considerazione e rilasciare il venditore da qualsiasi client vis-à-vis.

8.4 CONTROLLO INDIETRO

Il prodotto per lo scambio o il rimborso sarà restituita al venditore nel suo insieme e nella sua confezione originale, come segue:

I prodotti restituiti entro 15 giorni dalla data di consegna al seguente indirizzo:

RESIMARMO

Via dell’Artigianato 5

23875 Osnago (LC)

Qualsiasi reclamo o di ritorno non ha fatto nelle regole di cui sopra ed entro i limiti di tempo non potevano essere prese in considerazione e rilasciare il venditore da qualsiasi client vis-à-vis.

Qualsiasi prodotto per lo scambio o il rimborso sarà restituita al venditore nel suo insieme e nella sua confezione originale. I costi di ritorno sono a carico del cliente.

ARTICOLO 9. GARANTISCE PRODOTTI

Il venditore garantisce la conformità del prodotto con il contratto.

Il cliente può fare una richiesta ai sensi della garanzia legale di conformità ai sensi degli articoli L. 211-4 del Codice del Consumo, o sotto la responsabilità per difetti di cui all’articolo 1641 del codice civile.
E ‘indicato per il cliente che il venditore non è il produttore di tutti i prodotti presenti, ai sensi della legge n 98-389 del 19 maggio 1998 in materia di responsabilità per danno da prodotti difettosi.

9.1 GARANZIA DI IDONEITÀ

Il cliente ha un periodo di 2 anni dalla consegna del prodotto per implementare la garanzia legale di conformità.

Come tale, egli può scegliere tra la riparazione o la sostituzione dei beni in conformità con l’articolo L. 211-9 del Codice del Consumo.

Il cliente non è tenuto a dimostrare l’esistenza di un difetto di conformità, entro 6 mesi (24 mesi dal 18 marzo 2016, fatta eccezione per i beni usati) dalla data di rilascio del prodotto.

9.2 DIFETTI DI GARANZIA

Il cliente, se si usa la responsabilità per difetti ai sensi della sezione 1641 del codice civile, può scegliere la risoluzione della vendita o di una riduzione del prezzo, ai sensi dell’articolo 1644 del codice civile.

ARTICOLO 10. PRODOTTI NON DISPONIBILITÀ E RIMBORSO

In caso di indisponibilità di un prodotto ordinato, il cliente sarà informato via e-mail.

Il cliente avrà la possibilità di annullare l’ordine e avrà quindi la scelta tra il rimborso delle somme versate da lui entro 30 giorni, al più tardi del loro pagamento, o sostituire il prodotto.

ARTICOLO 11. DIRITTO DI RECESSO

Il cliente può esercitare il diritto di recesso e restituire il prodotto entro 14 giorni lavorativi dalla consegna.
Il cliente valere il diritto di recesso contattando il servizio clienti:

Per e-mail 09: 00h alle 12: 00h e 15: 00h alle 18:00 al seguente indirizzo:

servizi.commerciali@resimarmo.com

Dopo comunicando la sua decisione di ritirare, il cliente ha poi 14 giorni per ritorno o la restituzione.

Qualsiasi ritiro o di ritorno non ha fatto nelle regole di cui sopra ed il tempo non sarà presa in considerazione e rilasciare il venditore dalla responsabilità per il cliente.

Il cliente può richiedere uno scambio o il rimborso del prodotto restituito, senza penalità, ad eccezione dei costi di ritorno sono a carico. Tuttavia, in caso di cambio, spese di spedizione possono di nuovo essere a carico del cliente.

Il ritorno o di cambio del prodotto saranno accettati per i prodotti in tutto, intatto e nel loro stato originale, in particolare con un packaging completo intatto e vendite.

Alcuni prodotti, per la loro qualità intrinseca, non possono essere soggetti al diritto di recesso, e non possono essere rimborsati, compreso ma non limitato ai prodotti di cui all’articolo L. 121-21-8 del Codice del Consumo vale a dire:

  • Qualsiasi misura
  • Qualsiasi prodotto che non può per sua natura essere reindirizzato
  • Qualsiasi prodotto deperibile
  • Qualsiasi prodotto il video
  • Qualsiasi prodotto stampa
  • Etc.

Il venditore provvederà a rimborsare al cliente l’intero importo pagato, comprese le spese di spedizione, entro 14 giorni dal recupero di beni o la trasmissione della prova della spedizione di tali beni.

ARTICOLO 12. PROTEZIONE DEI DATI

Il venditore manterrà nei suoi sistemi informatici in condizioni ragionevoli di una prova sicurezza della transazione che coinvolge l’ordine d’acquisto e la fattura.

Il venditore garantisce al cliente la protezione dei dati personali di quest’ultimo.

Il venditore ha fatto in questo senso una dichiarazione al CNIL con il numero ___ Piano per France_____

Il cliente ha il diritto di accedere, modificare e cancellare le informazioni raccolte, tra cui affrontare questo servizio clienti per quanto riguarda i seguenti:

Per e-mail 09: 00h alle 12: 00h e 15: 00h alle 18:00 al seguente indirizzo:

servizi.commerciali@resimarmo.com

ARTICOLO 13. FORZA MAGGIORE

Le parti saranno esonerate dai loro obblighi in caso di circostanze al di fuori del loro controllo, costituisce un caso di forza maggiore, avrebbe impedito la loro esecuzione. obblighi delle parti saranno sospesi.

La parte che invoca tali circostanze notifica l’altra parte immediatamente dopo la comparsa e la scomparsa.

Sono considerati come forza maggiore qualsiasi fatto o circostanze interessanti, soggetti esterni, imprevedibile, inevitabile, indipendenti dalla volontà delle parti e che non possono essere impedito da loro, nonostante tutti gli sforzi ragionevoli, definito come tale dal giurisprudenza francese, compreso il blocco dei mezzi di trasporto o di forniture, terremoti, incendi, tempeste, inondazioni, fulmini, e smettere di reti di telecomunicazione.

Se la forza maggiore dura più di tre mesi, questi termini possono essere risolti da parte lesa.

ARTICOLO 14. PARZIALE NULLITÀ

Se una o più disposizioni di queste condizioni di vendita dovevano essere dichiarati nulli dalle forze dell’ordine, regolamento o una decisione definitiva di un tribunale francese, le altre disposizioni restano in vigore a tutti gli effetti.

ARTICOLO 15. LEGGE APPLICABILE E GIURISDIZIONE

Il venditore si trova in un paese della comunità europea modo stabile e sostenibile per svolgere efficacemente la propria attività, qualunque sia, nel caso di una società, la posizione della sua sede.

La legge Francese è la più restrittiva per il venditore, è questo diritto che si applica a tutte le transazioni commerciali. Il diritto di tutti i paesi della Comunità Europea può anche essere citato. Inoltre, questi termini sono soggetti all’applicazione del diritto Francese e le disposizioni in materia di Diritto Commerciale Internazionale della “Convenzione di Vienna”.

In caso di controversia o reclamo, il cliente deve prima contattare il venditore per una soluzione amichevole.

In mancanza di accordo amichevole, il cliente, ha contratto in qualità di consumatore, può avviare un procedimento dinanzi al giudice di sua scelta e si contrae come un professionista, può avviare un procedimento dinanzi al giudice dove la sede venditore sociale.

 

LOGO RESIMARMO