Resine

Resine

 

Laboratore

Laboratore.

RESIFIX

Come molte resine, RESIFIX è un componente di poliuretano, elastomero liquido, alifatico, idratazione, solvente, lavorabile a freddo. Il composto “ben dosato” con aggregato naturale di marmo, produce una pasta che consente la realizzazione di rivestimenti per pavimenti interni ed esterni. Non esiste un giunto sgradevole, la superficie è morbida, non antiscivolo e consente un ottimo drenaggio. Le differenti tinte in marmo utilizzate offrono la possibilità di ottenere diversi effetti di colore, motivi geometrici, strisce o cambi di colore sulla stessa superficie.

 

Resine vaso RESIFIX

Resine vaso RESIFIX.

REQUISITI DI SOSTEGNO

Il substrato deve avere le seguenti proprietà meccaniche:
Coesione: minima 1,5 MPa.
Resistenza alla compressione: minimo 25 MPa.
La superficie deve essere libera da umidità residua o da umidità.
Il substrato deve essere pulito, asciutto e privo di parti sciolte e fragili, il contenuto di umidità deve essere inferiore al 4%, nessuna traccia di olio, grasso, cera, agenti di rilascio e cemento, o qualsiasi altra cosa che potrebbe compromettere la buona adesione del composto.
La temperatura del substrato deve essere compresa tra 10 ° C e 25 ° C.
Se si sospetta l’umidità residua sul substrato o l’aumento dell’umidità, è consigliabile utilizzare un pretrattamento specifico per le superfici umide.
Per lastre di calcestruzzo fresate o nuove, è necessario attendere almeno 21 giorni prima di applicare il prodotto RESIMARMO®.

RESIMPER

RESIMPER è un prodotto monocomponente, pronto all’uso, a freddo applicato. Viene presentata in forma liquida, ma nello stato indurito crea una membrana continua, senza soluzione di continuità e sovrapposizione e non smorza l’umidità. Elastici e “traspiranti”, le superfici rivestite sono in grado di seguire i movimenti del supporto. Antiscivolo, resistente agli urti, agenti atmosferici e chimici e temperature estreme, aderisce bene al supporto sottostante, anche in diverse geometrie o di difficile accesso all’abrasione, non solitamente necessario diluizione (10% più sottile di RESIGLIDE consentito).
Applicato con rullo, pennello o airless, consente una presa con presa specifica. Si raccomanda di aree critiche come angoli, spigoli, lucernari, camini, sovrapposizione e vecchie guaine bituminose “macrocavillature” combinato con sigillante poliuretanico.
AVVERTENZA UMIDA MAX 4%! Non applicare su superfici umide (trappole a punto di rugiada).

USI

Applicabile: vecchie membrane bituminose o tegole bituminose, rivestimenti vecchi acrilici, ardesie, calcestruzzo, malta, mattoni, cemento fibra arenaria, scandole di legno, ceramica, asfalto ossidato, legno, acciaio, alluminio, zinchi, materiali in fibra di vetro compositi, ecc …

APPLICAZIONI PRINCIPALI

Balconi, terrazze, tetti, tetti isolati o pannelli metallici ecc.
Bagno (all’interno delle docce), cucine e luoghi difficili da accedere dall’interno.
Tetti piani o inclinati, parcheggi, locali tecnici.
Piattaforme, tribune, stadi, stadi.
Canali e depositi d’acqua.

 

RESIPRIMER

 

RESIPRIMER fa parte delle resine, è un promotore bi-componente epossidico di adesione in dispersione acquosa. Viene utilizzato come preparazione a pavimento per la linea RESIMARMO® basata su resine poliuretaniche. RESIPRIMER è il primer ideale per applicazioni per piccoli problemi di umidità leggero o superficie a respingere molto lieve risalita di umidità (max 4%). Inoltre è semplice e sicuro da applicare.

USI

Primer per sistemi in resina epossidica e poliuretanica.
Come uno strato di adesivo tra i pavimenti in cemento nuovi e vecchi (giunti di costruzione).
Primer in caso di leggero aumento dell’umidità.
Primer di adesione per lamiere, zinco e leghe.
Rivestimento protettivo per pavimenti in calcestruzzo.

CARATTERISTICHE E BENEFICI

Applicazione semplice e sicura (a base acqua).
Possibilità di accelerare la catalisi a temperature prossime a 0 ° con un additivo speciale.
Non infiammabile.
poco odore.
Facile da pulire.
Ottima adesione.
Buona resistenza all’abrasione.

RESIPROTEC

RESIPROTEC è stabile trasparente, ha un’alta prestazione simile a una componente di indurimento dell’umidità. La qualità delle resine poliuretaniche alifatiche garantisce una elevata resistenza ai raggi UV. Questi sono prodotti per rivestimenti solidi e flessibili con elevata resistenza all’abrasione e all’usura, prodotti chimici, soluzioni diluite di acidi e basi, acqua clorurata, sale, carburanti e lubrificanti tutti i tipi. Crea un’eccellente protezione superficiale per pavimenti soggetti ad usura intensiva. Queste resine prodotti non subiscono candeggio a causa del tempo, non cambia colore quando esposto ai raggi UV, è quindi indicato per applicazioni esterne. Sono disponibili per tutti i colori pigmentati ma solo in terra, al momento dell’uso. Per l’applicazione si raccomanda di avere un buon ambiente di ventilazione.

USI

Garage e aree di parcheggio con traffico pesante, posto auto.
Eccellente per l’impermeabilizzazione con resine poliuretaniche.
Restauro di vecchie vetroresine, tetti piani, policarbonato, altri materiali compositi, ecc.
Pavimenti in calcestruzzo e in polimero.
Impermeabilizzazione e protezione di strutture metalliche, rivestimenti di pavimenti stampati, micro-materiali, livellamento di maltina, mosaici, ghiaia minerale.
Prodotti di slip flessibili con quarzo, corindone, gomma, polvere, ecc.

VANTAGGI

Un prodotto unico componente, estremamente facile da usare.
Nessun errore e tempo perso.
Stabilità del colore totale sotto il sole e raggi UV.
Ottima resistenza all’abrasione e all’usura.
Indurimento rapido e protezione di eventuali vernici.
Buona capacità di copertura.

COLORI DISPONIBILI

Trasparente (versione opaca è disponibile utilizzando il “Matting Additive” – ​​vedi scheda tecnica).
Disponibile per tutti i colori pigmentati e immediatamente prima dell’applicazione.

RESITEX

RESITEX TNT è un tessuto geotessile per termosaldatura, a base di fibre sintetiche di poliestere / poliammide, di elevata elasticità e resistenza a modulo di elasticità.

RESITEX 80

È stato sviluppato da applicare in situ mediante l’interposizione della fresche sopra e tra i vari strati di resina RESIMPER per ottenere uno spessore più uniforme possibile e quindi la distribuzione ottimale del prodotto limitando l’effetto delle perdite.

RESITEX 200

Si consiglia per la protezione finale contro l’abrasione e una distribuzione omogenea del peso a vuoto del veicolo rivestito con resine poliuretaniche RESIMPER elevata elasticità. Ideale in situazioni che richiedono ulteriore protezione del telaio, o per la protezione e la distribuzione spessore ottimale, con una minima perdita di proprietà meccaniche.
Prodotto compatibile con solventi e forte assorbimento.
Flessibile e adattabile a superfici irregolari, spigoli e angoli, il punto critico di sollevamento e sovrapposizione di vecchie membrane bituminose, ideale per il montaggio dei punti di giunzione tra il supporto interdipendenti o un diverso tipo o di materiale diverso, crepe e macro crepe, giunti e tagli, ecc …
Una elevata elasticità in modo da mantenere il più possibile le proprietà meccaniche delle membrane, che aumenta la resistenza alla perforazione e la perforazione, dovuta a piantare radici.
bordi interno ed esterno, anteriore, posteriore migliorando ed altri punti speciali o come un sistema di “diserbo” prima della posa del sistema RESIMARMO®.

RESITEX 200 membrana di protezione RESIMPER sovrapporre piastrelle di calcestruzzo, legno, pannelli di legno, materiali compositi, lastre di cemento, pavimenti galleggianti, etc.

 

 

 

 

LOGO RESIMARMO

RESIFIX

RESIFIX

 

 

Spiagge di piscina con motivi

Spiagge di piscina con motivi.

RESIFIX resina è un composto di legame poliuretanico, elastomero liquido, alifatico, indurito anche con umidità, solvente, freddo. Il prodotto “ben dosato” con aggregati di marmo, produce una pasta morbida che consente di realizzare rivestimenti di pavimenti anche all’interno e all’esterno. Non esiste un giunto sgradevole, la superficie è morbida, non antiscivolo e consente un ottimo drenaggio. Le differenti tinte in marmo utilizzate offrono la possibilità di ottenere diversi effetti di colore, motivi geometrici, strisce o cambi di colore sulla stessa superficie.

 

Resine vaso RESIFIX

Resine vaso RESIFIX.

 specificazioni RESIFIX specificazioni RESIFIX continua 2

REQUISITI DI SOSTEGNO

RESIFIX ha buona coesione e buona resistenza alla compressione, atterra sul terreno senza umidità residua o di risalita.

La superficie deve essere pulita e asciutta, deve essere esente da oli, grassi, cere, malta cementizia, o quant’altro possa pregiudicare una buona adesione del composto.

La temperatura del supporto deve essere compresa tra 10 ° C e 25 ° C.

Per le nuove lastre di cemento appena versato, è necessario attendere almeno 21 giorni prima di applicare il prodotto.

La superficie deve avere la seguente resistenza meccanica minima:

  • Bassa la coesione 1,5 MPa.
  • Resistenza alla compressione: superiore a 25 MPa.

La superficie deve essere priva di pressione contro acqua o vapore acqueo (max 4%).

La superficie deve essere pulita, asciutta e priva di materiale sfuso o bassa adesione. Inoltre, deve essere esente da oli, grassi, cere, o qualsiasi sostanza che possa interferire con l’adesione.

Per maggiori informazioni sul trattamento dei punti singolari, contattare il nostro servizio tecnico.

Delimitazione dello spazio di applicazione può essere realizzato utilizzando il profilo di alluminio preventivamente fissato sul supporto.

La temperatura del supporto deve essere compresa tra 10 ° C e 25 ° C.

Se si sospetti che la presenza di umidità nel supporto, deve essere utilizzato un primer adeguato (RESIPRIMER).

Sul nuovo calcestruzzo o malta, attendere almeno 21 giorni prima di ogni applicazione di sistema RESIMARMO®.

CONDIZIONI METEO

È preferibile che la temperatura è compresa tra +10 e + 30 ° C. L’umidità relativa dell’aria tra il 30% e il 80%

DOSAGGIO

Il dosaggio di RESIFIX miscelato con aggregati è la seguente:

AggregatiRESIFIX
AggregatiRESIFIX
Regolare non poroso3 à 5 %
Poroso irregolare5 à 7 %

Certificazioni tecniche dei prodotti RESIMARMO®

  • ETA : European Technical Assessment document Nº 06/0263 – CE marking : 10 and 25 years.
  • CE : Conforme ai requisiti Europei – Preoccupazioni per la sicurezza, la salute e l’ambiente nella comunità europea.
  • Flat roof external fire exposure Nº 06/32301345
  • Roof 45º fire resistance Nº 08/32309237
  • Root perforation no RESIMPER Nº 07/32305556 with RESIMPER Nº 07/32305557
  • Abrasion Taber Nº 10/101.729-1626
  • QUALICONSULT : Notebook of Technical Terms CCT nº 50 712 004 096 MS
  • BBA : British Board of Agreement 11/4836
  • IETcc report 19.221-II (2007) on thermal resistance.

Certificazioni tecniche per i prodotti RESIMARMO-950

 

 

LOGO RESIMARMO

 

RESITEX

RESITEX

 

 

Disegni incorporati nelle spiagge della piscina

Disegni incorporati nelle spiagge della piscina.

RESITEX è un tessuto non tessuto TNT geotessile. RESITEX è fatto di fibre sintetiche, poliestere / poliammide con un elevato modulo di elasticità e resistenza alla trazione.

RESITEX 80 è stato progettato per essere applicato in situ mediante l’interposizione tra il nuovo rivestimento sopra e tra i diversi strati di resina RESIMPER avere più uniforme spessore possibile, e quindi una distribuzione ottimale del prodotto limitare l’effetto di dispersione.

Specificazioni RESITEX

RESITEX 200 è raccomandato per protezione finale, per la protezione da abrasione e una distribuzione del peso uniforme su strati RESIMPER portapacchi rivestito di poliuretano ad alta elasticità. Ideale in situazioni che richiedono una protezione aggiuntiva edificio, o per la protezione e la distribuzione spessore ottimale, con una minima perdita di proprietà meccaniche. Prodotto compatibile con solventi e alto assorbimento.

Flessibile e adattabile a superfici irregolari, bordi ed angoli, punti critici, il sollevamento e la sovrapposizione di vecchie membrane bituminose, punti di giunzione tra i mezzi di comunicazione separati o un diverso tipo e materiale, macrofessure e fessure, giunti e tagli , ecc …

Una elevata elasticità al fine di mantenere il più possibile le proprietà meccaniche delle membrane, che aumenta la resistenza alla perforazione e perforazione delle radici, ma inevitabilmente ciò diminuisce un po ‘elasticità della membrana applicata.

bordi interni ed esterni, davanti rinforzo, schiena e altri punti speciali o come un sistema di “controllo delle infestanti” prima di applicare il prodotto RESIMARMO®.

RESITEX 200 come la protezione delle membrane RESIMPER alle piastrelle eccessiva applicazione calcestruzzo, legno, pannelli di legno, materiali compositi, fibre di cemento, pavimenti galleggianti, etc …

ELIMINAZIONE

Residui di tessuto RESITEX devono essere considerati rifiuti inerti da trattare secondo le norme locali.

ISTRUZIONI

Stendere il RESITEX tessuto sulla superficie da trattare con RESIMPER, assicurandosi che sia pulita, asciutta e priva di sostanze come oli, grassi e cere o sostanze in polvere che ne derivano. Prendere i provvedimenti opportuni e tagliare con anche strumenti adeguati e riavvolgere il tessuto. Applicare RESITEX sopra il primo strato ancora fresco di RESIMPER, prestando particolare attenzione, evitando la formazione di antiestetiche rughe, pieghe e macchie. Lo stesso principio vale per l’applicazione dei punti critici come sovrapposizioni, angoli, bordi, camini sorge, tubi, ecc …

Certificazioni tecniche dei prodotti RESIMARMO®

  • ETA : European Technical Assessment document Nº 06/0263 – CE marking : 10 and 25 years.
  • CE : Conforme ai requisiti Europei – Preoccupazioni per la sicurezza, la salute e l’ambiente nella comunità europea.
  • Flat roof external fire exposure Nº 06/32301345
  • Roof 45º fire resistance Nº 08/32309237
  • Root perforation no RESIMPER Nº 07/32305556 with RESIMPER Nº 07/32305557
  • Abrasion Taber Nº 10/101.729-1626
  • QUALICONSULT : Notebook of Technical Terms CCT nº 50 712 004 096 MS
  • BBA : British Board of Agreement 11/4836
  • IETcc report 19.221-II (2007) on thermal resistance.

Certificazioni tecniche per i prodotti RESIMARMO-950

 

 

LOGO RESIMARMO

RESIPROTEC

RESIPROTEC

 

 

Piscina con terrazza coperta (Luberon)

Piscina con terrazza coperta (Luberon).

RESIPROTEC è stabile, trasparente, ha elevate prestazioni meccaniche simili ad un igroindurente composto. La resina poliuretanica alifatica garantisce un’ottima resistenza UV. È un prodotto di rivestimenti solidi, flessibili, resistenti all’abrasione e all’usura. Egli non teme le sostanze chimiche, soluzioni diluite di acidi e basi, acqua clorata, sale, carburanti e lubrificanti di ogni genere. Si crea una eccellente protezione superficiale del suolo soggetto ad una intensa usura. RESIPROTEC non meteo sbianca, cambia anche il colore quando esposto ai raggi UV, quindi è perfettamente indicato per applicazioni esterne. Nella domanda si consiglia di avere un buon ambiente di ventilazione.

Specificazioni RESIPROTEC

Specificazioni RESIPROTEC (continua 2).

Specificazioni RESIPROTEC (continua 3).

 

APPLICAZIONE

Può essere applicato a rullo, pennello o airless. Anche se non è obbligatorio, si consiglia di utilizzare l’intero contenuto di ogni piatto. Se questo non è il caso, assicurarsi che sia completamente sigillata dopo l’uso (rischio di solidificazione). È possibile regolare la viscosità con RESIGLIDE. Non diluire con solventi reattivi con poliuretano (es. Solvente universale o con alcoli).

USI 

Le aree di parcheggio per il traffico pesante, officine, parcheggi parcheggio. Eccellente impermeabilizzazione. Restauro di vecchi cupole vetroresina, tetti piani, policarbonato, materiali compositi, etc. pavimenti in cemento e polimeri. Tenuta e protezione delle strutture metalliche, pavimenti stampati, micro cementi, livellamento maltine, mosaici, graniglia minerale. prodotti antisdrucciolo flessibili quarzo, corindone, gomma, polvere, etc.

VANTAGGI 

Un prodotto monocomponente, facile da usare. Non ci sono errori possibile in modo che nessun tempo sprecato. Stabilità dei colori nel tempo ai raggi UV. Ottima resistenza all’abrasione e all’usura. Rapido indurimento e la protezione dei dipinti. Buona capacità di diffusione.

 

COLORI DISPONIBILI

Trasparente (versione opaca è disponibile utilizzando il “Matting Additive” – ​​(vedere le specifiche di cui sopra).

MESSA

In condizioni normali (25 ° C, 50% RH), la membrana non raggiunge una durezza sufficiente a consentire un leggero movimento prima 24-48 ore dopo l’applicazione. A seconda della destinazione d’uso, si consiglia vivamente di attesa tra una settimana e 10 giorni. La durezza finale è realizzato in due settimane.

Certificazioni tecniche dei prodotti RESIMARMO®

  • ETA : European Technical Assessment document Nº 06/0263 – CE marking : 10 and 25 years.
  • CE : Conforme ai requisiti Europei – Preoccupazioni per la sicurezza, la salute e l’ambiente nella comunità europea.
  • Flat roof external fire exposure Nº 06/32301345
  • Roof 45º fire resistance Nº 08/32309237
  • Root perforation no RESIMPER Nº 07/32305556 with RESIMPER Nº 07/32305557
  • Abrasion Taber Nº 10/101.729-1626
  • QUALICONSULT : Notebook of Technical Terms CCT nº 50 712 004 096 MS
  • BBA : British Board of Agreement 11/4836
  • IETcc report 19.221-II (2007) on thermal resistance.

Certificazioni tecniche per i prodotti RESIMARMO-950

 

 

LOGO RESIMARMO

RESIPRIMER

RESIPRIMER

 

 

Sviluppo delle spiagge della piscina

Sviluppo delle spiagge della piscina.

RESIPRIMER è un promotore di adesione bicomponente epossidico in dispersione acquosa. Viene utilizzato come fondo per la linea di prodotti RESIMARMO®. RESIPRIMER è una soluzione ideale per l’applicazione impermeabilizzazione poliuretano o pavimenti su supporti umidi con umidità superiore al 4%.

specificazioni RESIPRIMER

specificazioni RESIPRIMER (continua 2)

USO

          – fondo per sistemi epossidici e poliuretanici.
          – ristrutturazione di terrazze, tetti, ecc
          – trattamenti Guarnizioni e la riabilitazione di cisterne, serbatoi e sistemi di storage
            di acqua.
          – pavimenti in zone esposte a umidità continua.
Questa è una resina a base di acqua, a due componenti, che, dopo la miscelazione è completamente compatibile con i substrati umidi o bagnati, e che, dopo polimerizzazione forma un prodotto cristallino di elevata durezza e adesione, che agisce come una barriera per umidità residua e previene la formazione di bolle sulla superficie. Questo prodotto è utile in tutti i tipi di lavoro sigillatura, prevedono l’uso di poliuretani
Attenzione: RESIPRIMER non è adatto in wet causa di acque sotterranee o capillare con una pressione superiore a 1,5 N / mm.

INFORMAZIONI SUL PRODOTTO

  • Identità chimica Parte A : resina epossidica
  • Componente B : soluzione acquosa poliammina
  • Packaging (A + B kit pre-dosato) Componente A : Benna métallique.5,8 / 2,8 / 1,4 kg
  • Componente B : secchio di plastica 14,2 / 7,2 / 3,6 kg

Stato fisico Liquido : Contenuto in solidi (%)

  • Componente A: 100%
  • Componente B: 31%
  • Componente Punto di infiammabilità:> 100 ° C
  • Componente B:> 100 ° C
  • Colori Parte A: Incolore
  • Componente B: Giallo
  • Densità (25 ° C) Componente A: 1.14 g / cm3
  • Componente B: 1.05 g / cm3

Viscosità (Brookfield valori approssimativi)

  • Componente A, B
  • Temperatura viscosità (cps)
  • 35 ° C A = 70; B = 170
  • 25 ° C = 150; B = 280
  • 15 ° C A = 300; B = 500
  • 5 ° C = 500; B = 1800

VOC Comp.A: 0

  • Comp.B: 2 g / L, 0.2%
  • Rapporto di miscelazione A / B A = 100, B = 244 WT
  • A = 100, B = 266 in volume

miscela Proprietà A / B 23 ° C Densità = 1,07 g / cm3

  • Viscosità = 236mPa.s
  • Colore = bianco latte
  • Cont. Non volatile = 51%
  • Tempo di lavorabilità 90 min. 10 ° C
  • 45 min. a 25 ° C.
  • 30 min. 35 ° C
  • Bagagli Tra 10 ° C e 30 ° C

Limitare l’uso di 12 mesi dalla data di produzione .

Certificazioni tecniche dei prodotti RESIMARMO®

  • ETA : European Technical Assessment document Nº 06/0263 – CE marking : 10 and 25 years.
  • CE : Conforme ai requisiti Europei – Preoccupazioni per la sicurezza, la salute e l’ambiente nella comunità europea.
  • Flat roof external fire exposure Nº 06/32301345
  • Roof 45º fire resistance Nº 08/32309237
  • Root perforation no RESIMPER Nº 07/32305556 with RESIMPER Nº 07/32305557
  • Abrasion Taber Nº 10/101.729-1626
  • QUALICONSULT : Notebook of Technical Terms CCT nº 50 712 004 096 MS
  • BBA : British Board of Agreement 11/4836
  • IETcc report 19.221-II (2007) on thermal resistance.

Certificazioni tecniche per i prodotti RESIMARMO-950

 

LOGO RESIMARMO

 

RESIMPER

RESIMPER

 

 

Ambiente in piscina negli aggregati in marmo (Geneve)

Ambiente in piscina negli aggregati in marmo (Geneve).

RESIMPER è pronto all’uso e si applica a freddo. Si presenta in forma liquida, ma allo stato solido si crea una membrana senza soluzione di continuità e non è l’umidità paura. Elastica e superfici “traspiranti” seguono i movimenti del terreno. Antiscivolo, è resistente all’abrasione e agli urti, agli agenti atmosferici e chimici. RESIMPER aderisce bene al supporto dal basso, anche geometrie diverse o di difficile accesso, RESIMPER non ha bisogno di diluizione (RESIGLIDE consentiti max. 10%).
Applicato con un pennello o rullo, permette una presa specifica aderente. Si raccomanda di aree critiche come angoli, lucernari, bordi sovrapposti.
Non applicare su superfici bagnate (punti trappola rugiada).

specificazioni RESIPRIMER

Specificazioni RESIMPER (continua 2)

Specificazioni RESIMPER (continua 3)

USI

Applicabile: vecchie membrane bituminose o tegole bituminose, rivestimenti vecchi acrilici, ardesie, calcestruzzo, malta, mattoni, cemento fibra arenaria, scandole di legno, ceramica, asfalto ossidato, legno, acciaio, alluminio, zinchi, materiali in fibra di vetro compositi, ecc …

APPLICAZIONI PRINCIPALI

Terrazze, balconi, tetti isolati, pannello di copertura o metallo, ecc
Cucine, bagni (docce), e di difficile accesso dall’interno.
Parcheggio, locali tecnici, coperture piane o inclinate.
fasi Scale, piattaforme, basamenti, stand.
Canali e depositi di acqua.

APPLICAZIONE

Può essere applicato alla spatola, rullo, pennello o airless. Se applicato due strati, è preferibile che ciascuno è un colore diverso per visibilità facile applicazione ad una velocità di 1 kg / m2 ciascuno. Anche se non è obbligatorio, si consiglia di utilizzare l’intero contenuto di ogni piatto. Se questo non è il caso, assicurarsi che sia completamente sigillata dopo l’uso. Utilizzare un rullo chiodato immediatamente dopo aver steso il prodotto per prevenire e rimuovere eventuali bolle d’aria.
Attenzione: utilizzare suole speciali punte per camminare sul prodotto quando è ancora liquido e non catalizzata.

La temperatura raccomandata del supporto di applicazione deve essere compresa tra 0 ° C e 40 ° C. Se la temperatura è superiore a 45 ° C che dovrebbe essere adottato misure supplementari seguito le istruzioni del produttore. condizioni di elevata umidità possono portare alla formazione di bolle sotto la superficie. A temperature molto basse, o velocità di asciugatura, può essere utilizzato come additivo accelerante PU.

Certificazioni tecniche dei prodotti RESIMARMO®

  • ETA : European Technical Assessment document Nº 06/0263 – CE marking : 10 and 25 years.
  • CE : Conforme ai requisiti Europei – Preoccupazioni per la sicurezza, la salute e l’ambiente nella comunità europea.
  • Flat roof external fire exposure Nº 06/32301345
  • Roof 45º fire resistance Nº 08/32309237
  • Root perforation no RESIMPER Nº 07/32305556 with RESIMPER Nº 07/32305557
  • Abrasion Taber Nº 10/101.729-1626
  • QUALICONSULT : Notebook of Technical Terms CCT nº 50 712 004 096 MS
  • BBA : British Board of Agreement 11/4836
  • IETcc report 19.221-II (2007) on thermal resistance.

Certificazioni tecniche per i prodotti RESIMARMO-950

 

 

LOGO RESIMARMO

Granulati di marmo

Il granulati di Marmo

 

 

Il granulati di marmo - Carrara carriera

Carrara carriera.

Il granulati di marmo

Questo è tutto quello deciso, io costruisco ! Bene su, ci saranno granulati di marmo per la decorazione di superfici! Prima casa, ma allo stesso tempo il terrazzo! Poi la piscina, è anche molto bello, ma abbiamo bisogno di valutare perché, come le spiagge non sono “top” …

Oggi, quando si trasferisce o abbiamo optato per un “chiavi in ​​mano” bene: abbiamo messo il suo bagaglio ed è tranquillo, nessun lavoro!
O investiamo in una proprietà più economico, ma in cui il lavoro sarà più numerosi. In questo caso, le possibilità di avere una casa o un appartamento che sembra che sarà più importante.
Al giorno d’oggi, sempre più francesi attribuiscono grande importanza alla buona per sentirsi a casa e fare la loro casa un luogo che li ricorda: i colori delle pareti, la selezione di mobili, arredamento … Ma, come i rivestimenti per pavimenti .

PVC, pavimenti, piastrelle, moquette … c’è una vasta scelta!

Cosa scegliere quando si desidera un piano “design” che è straordinario?

Granulati di marmo, un prodotto nobile e design

Nel 2007, due fratelli, Michael e Romuald Bertolaso ​​creano Decopierre Italia vicino a Milano, Italia: Parete Paving Company e pavimento, specializzata in polvere di marmo e graniglie di marmo (ciottoli di marmo).

Marmo granulato miscelato con la resina formano un top gamma composti rivestimento rulli 100% marmo. Scivolare, drenante o impermeabile, essi rappresentano sia all’interno che all’esterno.

Questi aggregati di marmo consentono di dare uno sguardo pulito per il vostro esterno. La loro funzione principale è quella di decorare, è possibile utilizzarli per aiuole, terrazze o nei pressi di roccia. L’alta qualità di questi aggregati di marmo abbellire il vostro fuori una serenità rilassante.

È inoltre possibile utilizzare ciottoli di marmo bianche per contrassegnare una particolare area del vostro giardino.

Il granulati di marmo RESIMARMO®, vi aiuteranno a realizzare tutte le vostre superfici. Disponibile con un’ampia scelta di colori e due tipi di grano (1/4 mm, 4/8 mm).

 

 

 

Il granulati di marmo - LOGO RESIMARMO

Galleria

Galleria

 

In una galleria web, le versioni di anteprime delle immagini sono collegate a foto di grande formato sulla stessa pagina o su un’altra pagina.
Immagini di spiagge di piscina, terrazze, campi da gioco, modelli a terra, colori adatti ai colori, piedi sempre puliti, ecco alcuni tipi di foto presentati in questa pagina.

  • Un piccolo angolo di paradiso,
  • Un ingresso bicolore “chic”
  • Una bella casa di ingresso,
  • Un piccolo ingresso originale,
  • Piazzole piacevoli,
  • Marciapiedi proteggendo le pareti,
  • Un piccolo accesso alla pista alla grande piscina e spiagge
  • L’armonizzazione dei colori,
  • Ampie terrazze all’aperto
  • Questa è la presentazione dell’uso di RESIMARMO®. Creare una galleria di foto sul suo sito è molto facile, ma per raggiungere
  • L’obiettivo fissato dalla dimostrazione del prodotto in mostra bisogna essere delicati e pragmatici.

Per due anni, in aggiunta al suo spazio a Nizza (Francia), la Galleria RESIMARMO® si trova a Milano, nel quartiere di Via Montenapoleone, dove ha già programmato la seguente mostra: Blocchi e aggregati di marmo (fotografie di Erick Berneth), nuoto (fotografie Erick Berneth), “dentro” (fotografie Mc Dirmott & doll Mc Grugh), “fuori” (fotografie Mc Dirmott & doll Mc Grugh), “Platinum” (fotografie di Carmen & dump), piscina Spiagge (fotografie Erick Berneth), terrazza (fotografie Erick Berneth), fotografie di marmo Sociologia (Erick de Noailles), italiani marmi (fotografie Erick Berneth), Storia di marmo (fotografie Erick Berneth), marmo contemporaneo (fotografie Sayashi Sitakusa), decorazioni in marmo filosofia (fotografie Jean Deuxéglises) marmi della Francia (Fotografie di Kenzo Itzuka) marmi continente asiatico (fotografie Mitsumi Ayakathi ), marmi Europei (fotografie di Albert Watson) africani marmi (Fotografie Hamid Sardar-Afkhimar), Australiani marmi (Fotografie Mc Dirmott & doll Mc Grugh) Religione e marmo (fotografie Jean François Sprocigo), marmo Spagna (Karl Fountain fotografie), il Portogallo e marmo (fotografie di Francesco Festagline), Le Alpi (Carmen e scaricare fotografie). Tali esposizioni sono rivolte a decoratori professionisti provenienti da tutta Italia. Oltre a questi spettacoli locali non sono aperti al public. Potete contattarci ai seguenti indirizzi e-mail :

 

servizi.commerciali@resimarmo.com

servizi.tecnici@resimarmo.com

 

O per telefono al :

 

La galleria - numero-di-telephono RESIMARMO

 

 

Modulo di iscrizione per diventare Applicatore RESIMARMO

Questa forma è utile solo per una cosa, fare un po 'di conoscenza con voi. Inoltre, assicurarsi di compilare ogni riga. Questo è importante. Il Team di RESIMARMO.
  • Inserire nome della società
  • Inserire il tuo cognome
  • Inserire il tuo nome
  • Inserire l'indirizzo completo
  • Inserisci il tuo indirizzo e-mail
  • Inserire numero di partita IVA società
  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

 

LOGO RESIMARMO

Fasi del lavoro

Fasi del lavoro

 

Diffondere o meno RESIMARMO.

Diffondere o meno RESIMARMO.

Sempre più spesso i clienti esprimono il desiderio di realizzare se stessi, il loro progetto di pavimentazione. Oltre alla soddisfazione del raggiungimento dei propri mezzi, il suo lavoro è la necessità di un’economia che spinge i clienti a “ottenere il lavoro”. Infatti, la posa del pavimento in un progetto è circa il 30% della somma totale di una stima. Questi “euro preziosi”, vi proponiamo di dedicarli ad altre cose, realizzando la vostra posa e abbiamo progettato molti aiuti per questa realizzazione.

Una formazione di base sull’installazione dei rivestimenti di pavimento RESIMARMO® accompagna ciascuno di voi per tutta la durata del progetto. Spiega ai clienti, anche senza particolari competenze, come installare il pavimento stesso. Per raggiungere questo obiettivo, sono presenti diversi elementi di monitoraggio e consulenza per assicurare l’installazione efficace.

Subito dopo la firma dell’ordine e il pagamento della prima rata, viene inviata automaticamente una documentazione tecnica completa.
Diversi video possono essere scaricati dai nostri siti web per aiutarti a preparare il tuo progetto.
Hai anche una “Hotline Tecnica” tramite e-mail (servizio di risposta per le tue domande) oppure puoi fare tutte le tue domande.
Questa Hotline può anche rispondere telefonicamente per necessità urgente, se necessario.
Essere convinti che la nostra preoccupazione primaria è la vostra soddisfazione nella realizzazione del tuo progetto. Come molti dei nostri clienti, sarete soddisfatti con i nostri servizi di assistenza all’installazione.

 

Fidati di noi e di fidarci di noi

(saremo sempre al tuo fianco durante

la durata dell’installazione del rivestimento RESIMARMO®).

 

Segui le varie fasi del lavoro qui sotto…

 

Li fasi del lavoro - Preparazione -strumenti - profiles - fissaggiLi fasi del lavoro - Superfici grandi - Belle marciapiedi pulitiLi fasi del lavoro - Pulizia - sono stati di finitura - lavoro speciale -posa granulati di marmoLi fasi del lavoro - Superfici grandi - Belle marciapiedi pulitiLi fasi del lavoro - Scalla - Terrazza - granulati di marmoLi fasi del lavoro - Marciapiedi - Scale - posa granulati di marmo

Queste sono le fasi di lavoro di RESIMARMO®. Hai visto che è abbastanza possibile farlo da soli! Ci vuole solo una piccola cura e una piccola pazienza nelle diverse fasi di posa.

Il substrato deve essere coeso e privo di polvere. Deve anche essere stabile e non deve “funzionare” dopo l’installazione di RESIMARMO®. E ‘indispensabile saturarla con un primer (gli strati di anidride sono per esempio molto assorbenti). In caso contrario, la resina può essere assorbita dal supporto e quindi non essere disponibile per legare gli aggregati in marmo. I substrati lisci come le piastrelle (sì, è possibile) o le resine del pavimento (anche possibili) devono essere precedentemente levigate. Controllare che tutte le piastrelle siano ancora aderenti colpendole con un oggetto metallico. Pavimenti in legno (sì, è ancora possibile) devono essere perfettamente stabilizzati. Il substrato deve essere sano, asciutto e privo di umidità. I pavimenti decking devono essere impermeabilizzati. Al di fuori dei profili è necessario fissare in modo che l’acqua possa passare da sotto. Se il supporto non ha una pendenza o un contropiede deve essere forato per rimuovere la ritenzione idrica.

In un bagno è necessario applicare un massetto liquido per proteggere il supporto da possibili danni all’acqua. Inoltre, l’agglomerato di marmo si adatta perfettamente ai rilievi: è il rivestimento ideale per il rivestimento dei pavimenti.

 

 

Cosa ne pensi ?

 

Ti senti in grado di fare la posa del pavimento te ?

Se rispondi sì, risparmierai i tuoi soldi.

Avrete per molto più poco costoso, un pavimento sublime !

 

Vai qui per ordinare il tuo rivestimento esterno RESIMARMO®.

 


 

Li fasi del lavoro - LOGO RESIMARMO